Game of Thrones 4×02

phpThumb_generated_thumbnailjpgHail to the king! Uscito il secondo episodio di GoT, mi rendo subito conto di aver schierato ancora una volta una squadra fallace per il #FantaGameofThrones, dove quella sciocca di Daenerys neanche s’è vista e Bran, la mia testa di serie, s’è visto tipo 5 minuti. Mannaggia a me e quando non ho comprato Tyrion, che praticamente c’è in ogni puntata e fa robe sempre più fighe. Bando alle ciance su giochi in cui perdo facilmente e passiamo ai fatti. L’incipit lo faccio corto e passo subito alla parte in cui si spoilera…dopo il salto.

Game-of-Thrones-4X02-foto2Il re è morto! Evviva il re. Una seconda puntata che si chiude col botto quella di GoT (sì, partiamo dalla fine poi andiamo un po’ salendo), direttamente con la morte di uno dei personaggi più odiati della serie, se non il più odiato in generale: Joffrey Lann…sorry, Baratheon, il re dei Sette Regni. Per tre serie e due puntate George Martin ci ha insegnato a odiare un ragazzino con la faccia da schiaffi. Già dalla sua prima apparizione nel pilot della serie ci stava sui coglioni, ma lo disprezziamo veramente solo quando fa uccidere un ragazzino cicciotto per un motivo futile (facendo così infuriare la povera Arya). Lo odiamo tantissimo quando, nonostante le raccomandazioni della madre, fa decapitare Eddard Stark e mette la sua testa su una picca. Mentre godiamo di un momento di vera rivalsa, quando un black block di Approdo del Re gli lancia una cacca in pieno viso, che neanche la statuetta del Duomo di Milano sulla faccia di Berlusconi.
Joffrey in tre serie sembrava invincibile, dotato di più culo che anima. Hanno provato ad ammazzarlo quasi tutti, fatto salvo per i suoi stupidi parenti Lannister, che gli hanno sempre difeso le terga…e appena la guerra pare essere finita…tac! ti avvelenano e ci lasci le penne nella maniera più vigliacca di tutte le morti avvenute fino a questo momento.

La puntata, però, si apre con una spietata caccia portata avanti dal bastardo di Bolton (Simon di Misfits) e una sconosciuta, ai danni da un’altra sconosciuta che viene divorata dai cani. Ad assistere impietrito alla cosa c’è Reek, già noto come Theon Greyjoy, che dopo aver perso lo stantuffo fa poco il simpatico ed è diventato lo schiavetto del bastardo, tanto da fargli la barba e non tagliargli il collo, anche dopo aver saputo che il padre ha pugnalato Robb Stark. Si passa a un piccolo cameo di Bran Stark, che ormai oltre la barriera è cresciuto troppo per la parte che deve interpretare, ma va avanti fino a un albero con la faccia. Lì ha una visione del solito corvo con tre occhi, che gli dice di cercarlo verso Nord…quindi in marcia. Nel frattempo Stannis Baratheon fa bruciare vive tre persone per far piacere al Dio della Luce, ma la storia vera si svolge ad Approdo del Re.

joffrey-deadJoffrey e Margeary si sposano, ma nel frattempo Tyrion ha cacciato in malo modo Shae, che rischiava di essere catturata e uccisa da Tywin. Joffrey al pranzo fa lo stronzo come suo solito, rivolgendo la sua stronzaggine soprattutto contro lo zio Tyrion. Non mancano battutine sulla famiglia Stark per prendere per il culo Sansa o sulle abitudini sessuali di Renly Baratheon, per non dimenticarsi di Loras che stizzito se ne va. Sempre più simpatico, invece, il principe Oberyn di Dorne, che non perde occasione per gettare merda sui Lannister in maniera neanche troppo velata (sono aperte le corse ad accaparrarselo come alleato). In tutto questo il biondino demoniaco viene avvelenato, con tutta probabilità per mano dell’ex Sir Dontos (il ciccabombo salvato dall’esecuzione da Sansa, che ora è diventato il giullare personale del re), che mentre Joffrey accusa i primi sintomi prende Sansa e le dice di scappare. Della morte del ragazzo viene accusato invece Tyrion, che gli ha servito il calice avvelenato a sua insaputa.

Uff…quante cose che sono successe, ma solo una ha importanza: ci siamo levati dal cazzo quel piccolo rompiballe, finalmente! Un’altra cosa importante salta alla mente, però…se su GoT c’è un matrimonio allora un personaggio importante sta per morire…quando si parla di nozze tutti si grattano e sperano il meglio. Alla prossima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...