Doctor Who – Last Christmas – Special 2014

DoctorWhoLastChristmas3-640x426E siamo giunti – anche se è già passato – a quel periodo dell’anno fatto di regali, alberi lucenti e balconi decorati, ma che stranamente coincide anche con lo speciale di alcune serie televisive cult, di cui l’unica che seguo è ovviamente Doctor Who. Come ogni anno, infatti, anche questo Natale è andato in onda il 25 dicembre lo speciale natalizio del Dottore; speciale che era già stato annunciato nell’ultima puntata dell’ottava stagione con l’ingresso di Babbo Natale nel Tardis. Un Santa Claus speciale interpretato da Nick Frost, ma che mi aveva già reso nervoso. Doctor Who, infatti, dal 1953 è una serie di fantascienza, ma negli ultimi anni le mosse “strategiche” dello showrunner Steven Moffat, hanno spesso abbassato l’età cerebrale dello show. L’introduzione di Babbo Natale, infine, mi è sembrata un semplice espediente infantile per addolcire con una favoletta la serie.

Contrariamente a quello che pensavo, comunque, l’espediente è servito a tutt’altro scopo, molto più fine ed elegante, lasciando comunque Babbo Natale a figura favolesca. La storia è anche l’occasione per far riunire il Dottore e Clara, separatisi durante l’ultima puntata dell’ottava stagione. Entrambi avevano mentito all’altro: Clara dicendo che Danny era tornato in vita e il Dottore dicendo di aver ritrovato Gallifrey. Durante lo speciale i due si confessano e si ritrovano per quella che sembra essere l’ultima avventura insieme, o che almeno era stata annunciata come tale. Da tempo, infatti, si rincorrevano le voci sulla fine della presenza di Clara Oswald nella serie e la sua sostituzione con un’altra companion. Cosa che purtroppo alla fine della puntata non è avvenuta. I due, infatti, si sono riuniti definitivamente e Clara sarà presente anche nella nona stagione…sperando sia solo per poche puntate.

DOCTOR WHO (S8) CHRISTMAS SPECIALPer quanto riguarda lo speciale stesso, però, diciamo subito che gli sceneggiatori pescano a piene mani dal film Inception, introducendo nella storia un mostro alieno che si appiccica alla faccia della gente e li induce in uno stato onirico condiviso. Il vero problema, come in Inception, sono i vari livelli del sogno creati dai mostri, il cui scopo è “succhiare” il cervello dalle teste delle loro vittime. Il mostro ricorda molto da vicino il facehugger di Alien, citato più volte nell’episodio, mentre Babbo Natale funge per tutti da inconscio, inducendo il gruppo a scoprire la verità su quello che sta accadendo attorno a loro, ovvero sul fatto che stanno tutti sognando e che devono svegliarsi al più presto.

Episodio decisamente ben scritto e curato, molto sopra la media di tutta l’ottava stagione, che è risultata perlopiù troppo veloce e sconclusionata. Ci rifugiamo però nel pensiero confortante che, con tutta probabilità, l’ottava stagione sia semplicemente servita come presentazione della nuova rigenerazione del Dottore e abbia gettato le basi per una nona stagione super-bella…speriamo. L’ottava ha infatti lasciato molti spiragli aperti: innanzitutto quello che riguarda Gallifrey, forse verremo a sapere se almeno una parte di quello che ha detto il Maestro era vero, ovvero il fatto che il pianeta dei Signori del Tempo sia tornato. C’è poi la questione Danny Pink. Per quanto molti (e poco informati) fan della serie definiscano Moffat uno a cui piace ammazzare i personaggi, la verità dei fatti è che sono veramente pochi quei personaggi che dopo essere morti non sono tornati in vita. Si parla anche di un ritorno della scienziata della UNIT uccisa dal Maestro, mentre lo stesso Moffat ha dichiarato che il Maestro di sicuro tornerà.
L’appuntamento col Dottore è quindi rimandato alla nona stagione, che a quanto pare andrà in onda senza alcuna interruzione a partire dall’autunno 2015 sulla BBC.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...