Scream Queens – pilot

scream-queensArriviamo così alla seconda novità di questa stagione, dopo Blindspot, ecco profilarsi all’orizzonte questa serie a metà tra l’horror e il comico creata da Ryan Murphy, già ideatore di American Horror Story. La serie, ha detto dello stesso Murphy, trae ispirazione dagli slasher anni ’80 e ’90, inserendo qua e là un pizzico di comicità. Ovviamente, visto che muore almeno un personaggio a settimana, Scream Queens è una serie antologica, in cui ogni nuova stagione presenterà una storia completamente diversa dalla prima.

Lo dico da subito: Scream Queens è probabilmente una delle migliori nuove serie dell’anno. Il pilota di due ore della settimana scorsa, è stato qualcosa di meraviglioso e la terza puntata che è arrivata questa settimana non è stata da meno. La storia è ambientata nel campus dell’Università di Wallace, dove Grace è appena arrivata e dove cerca di unirsi alla sorellanza delle Kappa Kappa Tau, un gruppo d’elitè composto da sole ragazze ricchissime. La tranquillità del campus, però, viene minacciata dalla presenza di un serial killer che indossa un costume da diavolo per compiere i suoi omicidi. A metà tra Scream di Wes Craven e la sua parodia Scary Movie, questa serie è capace di fare salire l’ansia nello spettatore e allo stesso tempo di farlo ridere come un ragazzino.

screamqueens-graceUn cast di tutto rispetto, inoltre, da maggiore lustro alla serie. A partire da Jamie Lee Curtis nella parte del Decano Munsch, fino a Emma Roberts (AHS) nella parte della presidentessa delle KKT, Chanel Oberlin. Secondo l’idea di Murphy, inoltre, in ogni puntata deve avvenire almeno un omicidio e uno di questi deve essere ai danni di personaggi “insospettabili”, quelli che pensiamo arriveranno fino alla fine, insomma. Finora il killer si è limitato a uccidere personaggi di contorno, ma sono solo tre episodi su 15…di tempo ce n’è. Per il momento sembra anche abbastanza difficile capire chi di loro sia il killer (o i killer, per prendere un esempio direttamente da Scream), ma gli autori hanno assicurato di aver disseminato indizi qua e là per riuscire a capirlo.
Se vogliamo, infine, trovare un pelo nell’uomo in questa serie, possiamo puntare tutto sul futuro. Come è accaduto all’altra creatura di Murphy, America Horror Story, la possibilità è quella che dopo un paio di stagioni veramente belle, vengano a mancare le idee alle base della serie e il tutto si trasformi in un gigantesco nulla di fatto.

Annunci

2 pensieri riguardo “Scream Queens – pilot”

  1. Oh mamma l’ho visto il pilot di questa serie e non so che pensare! Da una parte è una cosa super trash, secondo me, ma dall’altra fa davvero “paura”. Secondo me è così assurda che fa ridere, ma allo stesso tempo è misteriosa e le scene di sangue sono orribili… Sicuramente diventerà una delle mie serie TV preferite e poi io AMO Emma Roberts ❤

    1. Come dicevo anche nel pezzo: è probabile una delle migliori novità di quest’anno. Le scene thriller sono sempre ben girate e piene di supence, ma gli elementi comici o non sense inseriti di tanto in tanto, sono la vera matrice originale della serie. Più vado avanti e più mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...