Archivi tag: bbc

Doctor Who – season 9 premiere

doctor-who-9x01Eeee rieccoci qui con una nuova stagione del Dottore. Era un annetto che aspettavo questo cavolo di momento, ma finalmente l’attesa è finita. Dopo un’ottava stagione un po’ deludente, fra puntate prive di senso e altre sottotono, il Dottore aveva bisogno di una nuova verve. L’anno scorso, infatti, è cambiato anche il volto del protagonista, arrivando alla sua dodicesima reincarnazione (senza contare il War Doctor, ovviamente), ma quel fessacchiotto di Moffat invece di regalarci una stagione scoppiettante e farci amare questo Dottore – che ha tutte le potenzialità per essere uno dei migliori interpreti del Signore del Tempo -, ci ha dato una stagione con pathos a livello suola delle scarpe…nonostante il ritorno del Maestro (stavolta donna) e dei cyberman. Continua a leggere Doctor Who – season 9 premiere

Jonathan Strange and Mr Norrell – miniserie

Eddie MarsanMentre frugo fra i titoli di nuova uscita delle serie tv, mi capita spesso di andare a cercare qualche nuova serie tv inglese. Questo perché, nel tempo, ho imparato una lezione importante: gli inglesi, per quanto riguarda le serie, sono dei fottutissimi geni. E così, spesso e volentieri, scopro delle vere e proprie perle – si pensi ad Utopia, Black Mirror, alla prima stagione di In The Flesh e così via – che i cugini americani non riescono neanche a contemplare. Gli inglesi, infatti, se ne strafottono della serialità a 20 e più episodi, se ne sbattono se gli indici d’ascolto chiedono a gran voce una nuova stagione e se ne strafregano di spremere come un limone ogni storia che gli viene in mente. Continua a leggere Jonathan Strange and Mr Norrell – miniserie

Doctor Who – Last Christmas – Special 2014

DoctorWhoLastChristmas3-640x426E siamo giunti – anche se è già passato – a quel periodo dell’anno fatto di regali, alberi lucenti e balconi decorati, ma che stranamente coincide anche con lo speciale di alcune serie televisive cult, di cui l’unica che seguo è ovviamente Doctor Who. Come ogni anno, infatti, anche questo Natale è andato in onda il 25 dicembre lo speciale natalizio del Dottore; speciale che era già stato annunciato nell’ultima puntata dell’ottava stagione con l’ingresso di Babbo Natale nel Tardis. Un Santa Claus speciale interpretato da Nick Frost, ma che mi aveva già reso nervoso. Doctor Who, infatti, dal 1953 è una serie di fantascienza, ma negli ultimi anni le mosse “strategiche” dello showrunner Steven Moffat, hanno spesso abbassato l’età cerebrale dello show. L’introduzione di Babbo Natale, infine, mi è sembrata un semplice espediente infantile per addolcire con una favoletta la serie. Continua a leggere Doctor Who – Last Christmas – Special 2014

Doctor Who 8×01- Deep Breath

deepbreathtop-700x400Ne è passato di tempo dall’ultima stagione di Doctor Who, circa un anno dalla conclusione della settima. Avevamo infatti lasciato l’ultima stagione con la sconfitta della Grande Intelligenza, villain inserito nello speciale di Natale del 2012 (quando il Dottore incontra per la seconda volta Clara) e ripreso dalla prima stagione del 1963. A novembre poi abbiamo avuto lo speciale per i 50 anni della serie, con l’incontro fra  l’11esimo, il 10imo Dottore e il War Doctor, quello che aveva distrutto tutto il suo popolo, ma che ha poi scelto di congelarlo in un’universo sacca. Infine abbiamo avuto lo speciale di Natale del 2013, quello nel quale abbiamo visto avverarsi la profezia su Trenzalore e la caduta dell’11esimo. Fortunatamente prima della sua morte, il Dottore è stato fornito di un nuovo set di rigenerazioni per cui possiamo continuare a vedere la serie con tutta tranquillità. A distanza di quasi un anno, quindi, torna il Dottore con il suo nuovo volto, quello dell’attore scozzese Peter Capaldi che da il cambio a Matt Smith in quest’avventura. Continua a leggere Doctor Who 8×01- Deep Breath

In the flesh – premiere season 2

In The FleshE’ TORNATO IN THE FLESH!!!! E’ quello che ho esclamato ieri sera quando il mio pusher ufficiale di serie tv mi ha proposto questa cosa. In the flesh torna come se non fosse stato uno degli show più belli dell’anno scorso, in sordina senza dire niente a nessuno. Si parlava da tempo di una seconda stagione, ma non sapevo sarebbe uscita proprio ora. Eppure In the flesh E’ stato uno degli show più belli dello scorso anno (inserito anche nella lista delle 10 più belle serie tv del 2013) e chi, come me, ha guardato per puro caso il pilot della prima stagione ne è rimasto subito folgorato. Lo show, però, era nato come una mini serie di tre puntate, ma il grande successo avuto in patria e fuori ha portato la produzione a chiedere la messa in onda di una seconda stagione. La series two, a differenza della prima, sarà composta da ben sei episodi di un’ora ciascuno. Continua a leggere In the flesh – premiere season 2

Sherlock 3×03

sherlock_final_5277946_5277936Ed eccoci qua, in neanche un mese la terza stagione di Sherlock è iniziata ed è finita. Tre puntate da un’ora veramente belle e degne di nota, anche se la seconda stagione ancora non si batte. Ancora una volta il duo Moffat-Gattis si ispira a uno dei titoli dei romanzi di Conan Doyle e stavolta il libro his last bow (l’ultimo saluto di Sherlock, in italiano) diventa his last vow, immagino nel senso di “promessa”. Al contrario di come suggerisce il titolo, però, il romanzo di Conan Doyle non è l’ultimo pubblicato sul detective di Baker street, ma il penultimo. Sul fronte BBC, invece, sembra che questa terza serie non sia l’ultima, anzi secondo Moffat la cosa è destinata a durare a lungo. Anche Benedict Cumberbatch ha dichiarato di voler continuare a vestire i panni di Sherlock e considerando che al finire della seconda stagione voleva abbandonare il progetto per dedicarsi ad altro, abbiamo fatto un notevole passo in avanti. Continua a leggere Sherlock 3×03

Sherlock 3×01

sherlock-3-teaser-trailerCom’è iniziato il nuovo anno? Avete fatto propositi per il 2014? Li manterrete? Il mio è iniziato piuttosto bene, anche perché sapevo che il primo gennaio significava qualcosa in più rispetto a un nuovo ripetitivo anno: l’inizio della terza stagione di Sherlock. Il 2013, infatti, è stato un anno senza l’investigatore creato da Conan Doyle sia sotto il punto di vista filmico, sia sotto quelle delle serie tv. Ma che volete farci? Gli inglesi sono fatti così: quando hanno voglia tirano fuori le cose. La precisione e la serialità tipici dell’America non sono proprio nelle corde dei cugini isolani, che fanno serie e miniserie favolose, ma senza una cadenza precisa. Basti vedere Doctor Who, che dopo esce un po’ quando gli pare e non rivedremo prima dell’autunno di quest’anno. Per fortuna che dietro l’angolo c’era Sherlock che ci farà compagnia per tre episodi (eh si, anche la lunghezza delle serie risente della pigrizia inglese). Al termine della seconda stagione nel 2012, però, Sherlock ci aveva lasciato con un “colpo di scena”, inserito tra virgolette perché il nome della puntata (le cascate di Reichenbach) non poteva portare altro che alla finta morte del detective londinese. Continua a leggere Sherlock 3×01

Doctor Who: un mini episodio prequel per i 50 anni

Manca poco più di una settimana all’episodio celebrativo dei 50 anni di Doctor Who e l’hype cresce in maniera smisurata. E’ arrivata la locandina della puntata con i tre Dottori e finalmente la settimana scorsa è arrivato anche il trailer dell’episodio, seguito a ruota da un extended versione di un minuto e venti secondi piena di WOW e Dai Cazzo! Ma le sorprese non sono finite. La BBC, infatti, ha rilasciato questo mini episodio di 6 minuti dal titolo The night of the Doctor, nel quale vengono spiegate le origini del personaggio interpretato da John Hurt, ovvero la reincarnazione misteriosa. Un po’ di mistero è stato quindi tolto dal palco, per mettere in campo questo prequel alla puntata davvero, ma davvero, emozionante.

Continua a leggere Doctor Who: un mini episodio prequel per i 50 anni

Doctor Who: ecco il trailer!

Eee ci siamo! Mancano esattamente due settimane al 23 novembre, giorno in cui nel 1963 viene lanciata dalla BBC la serie televisiva Doctor Who con William Hartnell nel ruolo del Dottore. William è stato solo il primo di una serie di interpreti che hanno assunto le sembianze del Signore del Tempo e ci hanno accompagnato in questi 50 anni di televisione. Dal bianco e nero al colore, dai pupazzoni b-movie style all’animazione computerizzata. Il 23 novembre, però, anche la data in cui andrà in onda lo speciale per i 50 anni della serie, che festeggerà con una puntata extra long che vedrà come protagonisti l’11esimo e il 10imo Dottore, accompagnati dalla reincarnazione misteriosa (interpretata da John Hurt) vista alla fine della settima stagione. La BBC, però, promette che nello special in qualche modo vedremo tutti e 11 i volti del Dottore, staremo a vedere che sorprese ci saranno. Intanto, però, visto che lo aspettavamo tipo da un anno, a due settimane dalla puntata (stronzissimi) i geniacci del marketing hanno rilasciato finalmente il trailer ufficiale, facendo così arrivare l’hype a livelli mai raggiunti prima.

Continua a leggere Doctor Who: ecco il trailer!

Doctor Who: il trailer celebrativo

Avevo promesso che ci saremmo risentiti per il trailer e così è stato. Ieri sera la BBC One ha rilasciato un trailer celebrativo per i 50 anni del Dottore, ma la cosa che non si è ancora capita è se questo sia veramente il trailer della puntata. Nel filmato infatti non ci sono riferimenti precisi alla storia o immagini dell’episodio del 23 novembre, ma ci vengono solo mostrati gli 11 dottori in maniera particolare e alcune delle loro companions. La domanda quindi sorge spontanea: ma ci state prendendo per il culo? Continua a leggere Doctor Who: il trailer celebrativo