Archivi tag: marvel

Agents of SHIELD – season 3 premiere

MARVEL'S AGENTS OF S.H.I.E.L.D. - "A Wanted (Inhu)man" - Daisy, Mack and Coulson race to protect Lincoln as Rosalind's team hunts down the Inhuman in their quest for powered people. Meanwhile, Hunter proves that there is no line that he will not cross to exact his revenge against Ward and Hydra, on "Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D.," TUESDAY, OCTOBER 13 (9:00-10:00 p.m., ET) on the ABC Television Network. (ABC/Kelsey McNeal) CLARK GREGG, CHLOE BENNET, HENRY SIMMONS

Ormai più che le premiére sto commentando a partire dalla seconda puntata, ma vabbè. Sono in ritardo sul calendario di marcia delle recensioni, ma non demordo e recuperò tutto…dopotutto le premiére devono finire prima o poi, no?! Comunque: torna a farci compagnia in questo autunno la terza stagione di AoS, che riprende subito dopo gli eventi di Avengers: Age of Ultron (che è iniziato proprio con un avvio su questa serie tv) e Ant Man (di cui si fa una piccola citazione nel primo episodio di questa nuova stagione). Continua a leggere Agents of SHIELD – season 3 premiere

Annunci

Fantastic 4

Fantastic-Four-Trailer-Photo-Team-ShotEra il 1961 quando un giovanissimo editore della neonata Marvel Comics creò il primo gruppo supereroistico della storia dei fumetti. Fino a quel momento gli eroi dei comics erano stati utilizzati in maniera singolare, con sporadiche apparizioni in gruppi numerosi (vedi gli Invasori). Con questo nuovo gruppo di supereroi, però, si da l’avvio a quello che sarà l’Universo Marvel, costellato da centinaia di super esseri, mentre si da anche il primo impulso di quella che verrà presto conosciuta come Silver Age del fumetto, che andrà a rimpiazzare la Golden Age del periodo bellico. Ed è così che nel novembre ’61 debutta la prima testata Marvel, i Fantastici Quattro, scritta dal giovane Stan Lee e disegnata dal già talentuoso Jack Kirby. Continua a leggere Fantastic 4

Ant man

Ant-Man-MovieEd eccoci finalmente a recensire l’ultimo film supereroistico di questo 2015 (credo), visto che non ho molta voglia di vedere una pellicola sui Fantastici 4 in cui Reed Richards e Ben Grimm sono tipo due ragazzini, la Jhonny Storm è un afro-americano mentre sua sorella Sue è bianca (credo che abbiano risolto la faccenda, dicendo che Sue in realtà è adottata…così, a cazzo) e il Dottor Destino è una specie di robot proveniente dalla Zona Negativa (una fusione tra Destino e Annhilator, mi pare di capire). Ant man è comunque l’ultima pellicola Marvel del 2015 e prima della Fase III della Casa delle Idee, che ha chiuso il suo secondo atto con l’arrivo di Ultron. Per vedere il continuo della saga del MCU dovremmo aspettare aprile 2016 con Civil War e lo stesso vale per il DCU che si riprensenterà nello stesso anno con Superma v Batman. Continua a leggere Ant man

Daredevil – season 1

daredevil-tv-series-charlie-coxQuando, qualche tempo fa, la Marvel e Netflix hanno annunciato questa nuova serie tv, quello che tutti ci siamo chiesti fu: riuscirà questa sera a battere il film su Devil? Riuscirà un nuovo attore ad essere meglio dell’uomo senza paura interpretato al cinema da Ben Affleck? Ahahah, momento ilarità. In realtà quelle domande non se le è poste nessuno, perché è ovvio che questa serie sarebbe stata migliore del film e che il nuovo attore, Charlie Cox per specificare, sarebbe stato migliore di Ben Affleck. La domanda che tutti ci siamo posti, invece, è che cosa avremmo dovuto aspettarci da questo show. Sapevamo già che la storia sarebbe stata in continuity con il MCU, ma avrebbero dato a Devil un marchio simile a quello del fumetto, molto noir e dark, o avrebbero trasformato il Cavaliere Marvel in una mammoletta bisognosa di amici per risolvere i casi, come è capitato per le serie tv di Arrow e The Flash? Continua a leggere Daredevil – season 1

Marvel’s Agent Carter – season 1

AGENT CARTERNell’ottica di rapido recupero delle serie tv e dei film da recensire, eccomi qui a parlare della prima stagione di Agent Carter, mini serie di 8 episodi buttata lì per sopperire alla lunga pausa che si è preso Agent’s of SHIELD. La serie tv di punta della Marvel, infatti, è in pausa dalla fine dello scorso anno, quando ha introdotto nell’universo narrativo la razza degli inumani. Visto che quest’anno Agent’s of SHIELD non riusciva ad intersecarsi con alcun film, immagino che le menti Marvel abbiano deciso di bloccarlo per una lunga pausa in attesa dell’uscita del secondo crossover Avengers 2: Age of Ultron, che uscirà a fine aprile (mentre la serie torna in programmazione tra pochi giorni). Comunque…torniamo ad Agent Carter. Continua a leggere Marvel’s Agent Carter – season 1

Big Hero 6

Big-Hero-6-Movie-Reviews1Devo darmi una mossa: ho ancora due o tre film da recensire e si avvicina la fine dell’anno e con essa, finalmente, le classifiche di belli e brutti del 2014. La fine dell’anno, comunque, è anche il periodo in cui escono la maggior parte delle cagate filmiche annuali e se guardiamo i tabelloni dei multisala possiamo vederne parecchi esempi: Ma tu di che segno sei?, Il ricco, il povero e il maggiordomo o Un Natale stupefacente. Tre titoli ai quali a breve si aggiungerà Si accettano miracoli, del partenopeo Alessandro Siani, il cui trailer ci ricorda che c’è ancora gente che ride solo perché la gente parla in napoletano nei film e la cosa è abbastanza imbarazzante. Insomma, di merda nei cinema in questo periodo ce n’è tantissima, ma fortunatamente anche qualcosa di bello. Come ogni anno, infatti, in questo periodo anche la Disney rilascia il suo solito film animato. L’anno scorso è toccato a Frozen, mentre quest’anno è stata la volta di Big Hero 6. Continua a leggere Big Hero 6

Marvel Agent’s of SHIELD – middle season 2 – 2×10

Marvels-Agents-of-SHIELD-2x10-6Quest’anno non ero in vena di fare pezzi da middle season, all’infuori di quello di TWD che è una delle poche volte in cui si regalano emozioni, eppure anche per Agent’s of SHIELD mi tocca farlo. Devo per ben due motivazioni: innanzitutto perché la seconda parte della secondo stagione la vedremo a marzo (MARZO!!), ma soprattutto perché Agent’s of SHIELD è diventata una serie tv vera, proprio grazie a questo middle season che, senza usare termini troppo edulcorati, me lo ha fatto venire durissimo! La serie in questione, infatti, si presenta come una sorta di spin off del Marvel Cinematic Universe in chiave tv, ma sostanzialmente se uno la segue o meno non è che gli cambia qualcosa quando poi va al cinema a vedersi i cinecomics della Marvel…semplicemente è un più rispetto a quelli, li arricchisce di particolare, dando l’impressione che l’universo narrativo sia più tridimensionale, visto che accadono cose anche quando non ci sono di mezzo i classici supertizi. Continua a leggere Marvel Agent’s of SHIELD – middle season 2 – 2×10

I Guardiani della Galassia

GuardiansOfTheGalaxy2Già definito da molti come il miglior film Marvel finora prodotto, è uscito con qualche mese di ritardo nelle sale italiane, che ovviamente d’estate propongono solo film che puntano al ribasso, mentre lasciano i film da pienone al botteghino quando inizia a fare freddo. La pellicola introduce un nuovo gruppo nel mondo MCU (Marvel Cinematic Universe), oltre a una grande varietà di personaggi che per un motivo e per un altro ritroveremo nei futuri film del filone o che comunque sono legati a stretto giro con la storia editoriale Marvel. Il film, inoltre, da un nuovo slancio alla Fase II del MCU e sotto molti punti di vista è effettivamente uno dei più interessanti mai prodotto finora. Mi scuso anticipatamente, ma il pezzo sarà un po’ più lungo di quelli che di solito faccio su questo blog (che di solito sono corti perché i canoni di scrittura-lettura su internet sono questi, non perché non abbia voglia di fare cose lunghe), perché vorrei un po’ dilungarmi sui personaggi e sulle novità introdotte nel film e fare per quanto possibile un raffronto con l’universo fumettistico, che sia d’aiuto al neofita del fumetto o a chi ne è totalmente a digiuno per capire le probabili scelte future dell’universo cinematografico della Marvel. Continua a leggere I Guardiani della Galassia

Sleepy Hollow & Agents of SHIELD – season 2 pilot

Sleepy Hollow 5Le serie stanno partendo tutte insieme, senza preavviso, senza darmi il tempo di respirare o quantomeno a poca distanza l’una dall’altra. Dopo il debutto di Gotham e la fine di Under the dome, nello stesso giorno sono partite anche le seconde stagioni di Sleepy Hollow e di Agents of SHIELD…così, insieme. Non avendo tempo e, soprattutto, voglia di fare due post diversi, ne faccio uno solo che vale per due, tanto i concetti sono abbastanza simili in entrambi i casi. Entrambe le serie erano, almeno da me, molto attese ma per motivi diversi. Sleepy Hollow è stata una delle serie sorpresa della scorsa stagione autunnale, uno show che ho visto per pura curiosità e che è riuscita a creare qualcosa di veramente piacevole e particolare. Agents of SHIELD, invece, pur non essendo una serie con le contropalle (anzi spesso pecca in più punti) ha creato qualcosa che non si era mai visto prima: un crossover fra serie tv e cinema nella continuity cinematografica della Marvel. Continua a leggere Sleepy Hollow & Agents of SHIELD – season 2 pilot

10 supereroi diventati cattivi

downloadIn un mondo immaginario a un uomo vengono donati dei poteri o delle abilità particolari che può usare per fare del bene o del male. Cos’è che determina il cammino che sceglierà? La sua infanzia, il modo in cui ha ricevuto i poteri, gli ordini che gli vengono imposti o una particolare attitudine al bene o al male? Nel fumetto supereroistico dietro questa scelta c’è, spesso e volentieri, una traccia legata all’infanzia e alla crescita. Basti guardare le origini di eroi come Superman, l’uomo ragno o Capitan America o di villain come il Dottor Destino o Darkseid. Ma la realtà, anche nei fumetti, non è sempre bianca o nera, ma ricca di sfumature. Capita quindi che un personaggio come Wolverine, con un passato segnato dal tragico e dal sangue, si ritrovi a essere uno dei più grandi supereroi del mondo Marvel, o che un uomo che ha avuto tutto come Lex Luthor diventi uno dei più grandi villain di tutti i tempi della Dc. La verità è che il confine tra l’essere un supereroe e l’essere un supervillain è sottile: la Marvel ce l’ha dimostrato sin dalle origini dell’uomo ragno, eroe visto dalla stampa come un criminale. A volte, però, capita che un supereroe possa diventare del tutto un supervillain e superare quel confine che divide i due mondi immaginari. Quali sono state le trasformazioni migliori nell’universo fumettistico? Continua a leggere 10 supereroi diventati cattivi