Archivi tag: morti viventi

The Walking Dead – season 5 finale

The Walking Dead - 5x16 - ConquerEd eccoci arrivati alla fine della quinta stagione di The Walking Dead, come sempre fra polemiche ed entusiasmi dei vari fan sia della serie tv che del fumetto. Colgo anche l’occasione di questo piccolo incipit, per farmi gli auguri da solo, visto che WordPress ci tiene a ricordarmi che esattamente due anni fa è iniziata l’avventura di Nerd Pop Culture, un piccolo blog che mi ha dato non poche soddisfazioni. Ma torniamo al nostro argomento principale: gli zombie. La quinta stagione, anche se non sembra, è stata ricolma di eventi particolari, tragedie, attacchi zombie e tutta quella roba là. C’è comunque chi sostiene che la serie abbia avuto un calo netto quest’anno, forse anche a causa della perdita del Governatore come villain principale o forse a causa delle lunghe puntate di “riflessione” dei vari sopravvissuti morenti. Continua a leggere The Walking Dead – season 5 finale

Annunci

Spaghetti Zombie

FB_IMG_1424766955473Diciamoci la verità: oggi come oggi l’argomento “morti viventi” ha raggiunto il suo apice di popolarità. La cosa non è sempre un male, intendiamoci. Quando accadde ai vampiri, iniziarono a uscire libri e film con alcune variazioni sul tema “vorrei farmi un vampiro”, cosa che fortunatamente non accaduta per gli zombie…se non si prende in considerazione il libro e il film di Warm Bodies, che nonostante fosse uno young adult, non si è mai preso troppo sul serio, garantendosi l’approvazione anche dai fan degli zombie. Di prodotti sui morti viventi, comunque, oggi ne troviamo gran tanti: serie tv, film, fumetti e libri. Proprio quest’ultimo media è il punto focale di questo pezzo, i libri sugli zombie. Da qualche anno, infatti, anche l’industria letteraria è stata contagiata dal virus Z e nei banchi delle librerie compaiono sempre più libri a tema. Pensiamo a Breathers, o allo stesso Warm Bodies, WWZ o Apocalisse Z. Anche dall’Italia, però, sta arrivando qualche soddisfazione, proprio come il libro protagonista di questa recensione: Spaghetti Zombie. Continua a leggere Spaghetti Zombie

The Walking dead – dal fumetto alla serie

finaleLa settimana scorsa ho commesso un erroraccio. Ho fatto il pezzo sul middle season di TWD non sapendo che in realtà il vero middle season c’era questa settimana. Errore mio, alzo le mani. Beh, visto che la maggior parte delle cose sulla quarta stagione le ho già scritte la settimana scorsa, mi limiterò a dire che il middle season di quest’anno è una vera figata. Prigione distrutta, gente sparsa ovunque, gente che muore, ragazzini che sparano, Daryll che fa uccisioni da 1000 punti…roba forte insomma. Per discolparmi dalla grande tranvata che ho preso la settimana scorsa, quindi, propongo questo pezzo sulle differenze tra fumetto e serie tv. Partiamo dal fatto che non elencherò tutte le differenze o qui ci stiamo anni, ma solo quelle a mio parere più rilevanti che cambiano nettamente i connotati delle due opere. Su The Walking Dead, soprattutto ultimamente, sono state dette tante cose: “ma che mmerda”, “pare una telenovela”, “pochi zombie” e roba varia. Beh, a questi puristi della menata di minchia dico solamente che TWD, fumetto e serie, non nascono e non vogliono essere delle opere incentrate sugli zombie, ma sulla gente e i suoi cambiamenti in una situazione di emergenza. Se c’era un attacco alieno era più o meno la stessa cosa, peccato che la forbuta di copiare il plot fatta da Falling Skies sia venuta fuori una merda. Quindi, se non vi piace non ve la guardate, nessuno vi obbliga. Ci sono gli zombie, c’è la gente anche importante che muore e ci sono i drammi umani, a me piace. Ultima avvertenza prima di iniziare: il pezzo che segue contiene spoiler fino alla 4×08, quindi se non siete in pari proseguite a vostro rischio e pericolo. Via alle differenze principali. Continua a leggere The Walking dead – dal fumetto alla serie