Archivi tag: prima stagione

Fear the Walking Dead – season 1

fear-5-cobaltA lungo abbiamo aspettato questo spin off del ben più famoso The Walking Dead. Annunciato alla fine della quinta stagione come spin off estivo, non è uscito prima della fine di agosto e ieri si è conclusa la prima stagione. Sei episodi, che il prossimo anni diventeranno (se non vado errato) quindici. Tutti incentrati sull’inizio dell’apocalisse Z, che in TWD non ci viene mostrata, visto che vediamo tutto con gli occhi di Rick Grimes, che durante l’inizio dell’epidemia era in coma e si risveglia solo quando la situazione è del tutto degenerata. Continua a leggere Fear the Walking Dead – season 1

Annunci

Z Nation – season 1 finale

z nation 1x13Arrivo con qualche giorno di ritardo sulla recensione della prima stagione di Z Nation perché è stato un periodo un po’ frenetico, ma vediamo di recuperare tutto in breve tempo. Iniziamo subito col dire che non ho mai avuto fiducia nei prodotti proposti da SyFy, spesso prodotti in low budget e con cattive idee, se poi ci si aggiunge anche la Asylum, casa di produzione di b-movie veramente squallidi, le aspettative che circondavano questa nuova serie sugli zombie non erano proprio eccelse. Ma a quanto pare, se stiamo anche a guardare la matematica, meno per meno fa più. Non che Z Nation sia stata una serie eccezionale, ma sicuramente è andata sopra le aspettative iniziali del pubblico. Un prodotto spesso affiancato e confrontato con The Walking Dead, ma che tolta la presenza di zombie, non condivide nulla con la serie tratta dal fumetto di Kirkman, anzi è totalmente differente. Continua a leggere Z Nation – season 1 finale

True Detective – season 1 finale

Matthew-McConaughey-and-Woody-Harrelson-in-True-Detective-Season-1-Episode-7Finisce dopo otto episodi la prima stagione di True Detective, l’attesissima nuova serie antalogica della HBO che in pochissime puntate è già diventata cult. Se il 2013 è finito come l’anno di Breaking Bad, infatti, il 2014 inizia come l’anno di True Detective. Una serie dai toni particolari e dalla narrazione decisa, come se fosse un lungo film di otto ore. Pochi i colpi di scena, ma tutti piazzati ad arte lungo il cammino, ma True Detective allo shock preferisce l’emozione e il racconto, ed è così che la scrittura di Nick Pizzolato si fonde alla perfezione con la regia di Cary Fukunaga che attraverso i primi piani rende palpabili le emozioni dei due investigatori e con le ampie riprese sui panorami rurali e industriali della Louisiana ci mostra un’America nascosta che vive ancora oggi in isolamento dalla parte più “evoluta” del paese e fa sue quelle tradizioni creole che l’hanno caratterizzata al suo nascere. Continua a leggere True Detective – season 1 finale

Sleepy Hollow – season finale

140121sleepy-hollow-finale-mison1_300x206Finita questa settimana la prima stagione di Sleepy Hollow, la serie televisiva della Fox ispirata (alla lontana) al romanzo di Washington Irving. Quando iniziò a settembre tutti ci aspettavamo una storia che ricordasse da vicino quella narrata nell’omonimo film di Tim Burton, invece la serie ha preso una piega originale e tutta sua. Altro grande scoglio da superare, inoltre, era quello di dover narrare una storia che ha come protagonista un Ichabod Crane che viene ferito a morte durante la guerra di secessione americana e si risveglia ai giorni nostri, portando con sé una serie di misteri e intrighi mica da ridere. Beh, gli sceneggiatori ce l’hanno fatta! Nonostante la presenza di Len Wiseman (regista di Underworld) nel team creativo, la storia che ne è scaturita è stata veramente bella e piena di sorprese. Continua a leggere Sleepy Hollow – season finale

Almost Human – pilot

Almost-Human-1Questa dovrebbe essere l’ultima premiere delle serie che seguo per questo 2013 ed è una di quelle che attendevo di più. Perché era così attesa? Molto semplice: questo è il prodotto che dovrebbe rimpiazzare il defunto Fringe. Una serie che era iniziata come una figata atomica e che si è conclusa come una merda totale. Le prime tre stagioni di Fringe sono state bellissime, la quarta ha subito un netto calo probabilmente dovuto alla fine delle idee e a una storia veramente troppo complicata, della quale era difficile riuscire a tenere ben salde le linee. Alla fine della terza stagione, quindi, hanno azzerato tutto, salvandosi il culo ma non la faccia. L’ultima stagione, infine, sembrava uno spin off della serie originale, veramente pietoso. Questo nuovo Almost Human parte quindi con un carico bello notevole sulle spalle. La produzione è sempre Bad Robot, quindi JJ Abrams, lo showrunner è sempre di J.H. Wyman, la squadra di Fringe insomma. Riusciranno i nostri eroi a darci un prodotto decente? Continua a leggere Almost Human – pilot

Sleepy Hollow – middle season

sble00135-710x400Come promesse al tempo del pilot, eccomi di nuovo a parlare di questa serie in occasione del settimo episodio, quello che segna il passaggio alla seconda metà della prima stagione composta da 13 puntate. La buona notizia è che già dopo due o tre episodi la serie è stata rinnovata per una seconda stagione, la cattiva è che la cosa potrebbe indurre gli sceneggiatori ad adagiarsi sugli allori, come spesso accade, considerando anche che nel cast di produttori e sceneggiatori fa capolino il nome dell’italo messicano Roberto Orci. Per chi non se lo ricordasse, Orci rivestiva più o meno lo stesso ruolo in Fringe, serie partita benissimo e destinata a diventare nuova figata collettiva, che alla quarta stagione prese un volo in picchiata mai visto, schiantandosi direttamente a terra durante la quinta e rovinosissima stagione. In Sleepy Hollow, però, si avverte anche il tocco di quel neofita delle serie tv che è Len Wiseman, sceneggiatore e regista di tutti gli Underworld mai fatti, nonché compagno di vita della bella Beckinsale che interpreta i suoi film. Tornando alla serie, però, questa prima metà stagione convince e stupisce e a tratti regala anche qualche momento decisamente horror. Continua a leggere Sleepy Hollow – middle season