Archivi tag: serietv

Sense8 – season 1

1431075429_sense8-01-03012-r-b_8xf4.1920Fino a poco tempo fa non avevo mai seguito una serie prodotta da Netflix. Il mio approccio con questa “emittente” via web, è stato con lo stupendo Daredevil di qualche mese fa. Il concept di far uscire tutti gli episodi in una volta sola, infatti, è piuttosto interessante, anche la rete rinuncia al commento di critica e spettatori nelle puntate trasmesse “one a week” e il dato sul successo o l’insuccesso della serie stessa è fornita, non tanto dagli streaming effettuati su Netflix, ma dai download illegali che si vengono a creare subito dopo l’uscita del “pacchetto”. Sense8 è quindi la seconda serie tv che ho seguito con questa modalità (finita di vedere un paio di settimane fa, anche se ne parlo solo ora). Continua a leggere Sense8 – season 1

Annunci

Under the dome – season finale

under-the-dome-curtains-season-finaleIeri il pilota di una nuova serie tv, oggi l’ultima puntata della prima stagione di un’altra. Torniamo quindi a parlare per la terza volta di Under The Dome, la serie prodotta da Spielberg e tratta da un romanzo di Stephen King. Le prime due volte che ho parlato di questa serie, non l’ho fatto in termini entusiastici. Sarà perché le serie prodotte da Spielberg negli ultimi anni sono state uno schifo dietro l’altro o perché lo stesso King ha ammesso, come se fosse una cosa positiva, che il romanzo da cui è tratta lo aveva messo in cantina da tanto tempo e solo ultimamente l’ha riesumato, modificato e pubblicato…scarti di magazzino quindi. In realtà le mie critiche erano dovute, soprattutto ai personaggi che affollano questa serie e alla sua sciatta realizzazione sul campo. Continua a leggere Under the dome – season finale

Sleepy Hollow – pilot

sleepy-hollowSi entra in atmosfera autunnale da serie tv e iniziamo subito con il pilot di una nuova serie della FOX, appunto Sleepy Hollow. Iniziamo subito col dire che questa serie non è tratta dal film del 1999 di Tim Burton con il solito Johnny Depp, come ho avuto modo di leggere più volte in rete in questi giorni, ma è tratta dal meno conosciuto romanzo di Washington Irving del 1891, la leggenda di Sleepy Hollow, proprio come la pellicola. Per la gioia di adulti e piccini, quindi, ci siamo visti (e quando dico “ci siamo” intendo “mi sono”) questa primissima puntata della serie andata in onda ieri nelle tv ‘merigane. Continua a leggere Sleepy Hollow – pilot

Under the dome – metà serie

under-the-dome-the-endless-thirst-ftrCome promesso dopo il pilota di Under the dome, torno a parlare di questa serie dopo il middleseason della settima puntata. Un middleseason che non è proprio tale, visto il basso livello di suspence che lascia. Non sono poche le serie che a metà lanciano un grosso cliffhanger per lasciare il pubblico senza fiato, ma qui non esiste nulla di tutto questo. La recensione dell’episodio pilota era stata abbastanza negativa, ma visto che non ci sono serie significative in questo periodo, ho continuato la visione fino a questo settimo episodio. In linea generale, lo ammetto, la serie è un po’ migliorata anche se non abbastanza per parlare di una “bella serie tv”. Le assurdità che la circondano, infatti, sono ancora in bella vista e non accennano a sparire. Continua a leggere Under the dome – metà serie

Doctor Who: Game of Thrones e Doctor Who

event_213151542Il tempo che ci separa da novembre sembra non passare mai, ma continuiamo a ingannare l’attesa parlando di piccole curiosità del Doctor Who. Se nello scorso articolo abbiamo visto le corrispondenze di personaggi tra la serie del Dottore ed Harry Potter, questa volta faremo lo stesso mash up con Game of Thrones. Come anticipato già la scorsa volta, infatti, l’ultima serie di Doctor Who è stata piena di presenze provenienti da Game of Thrones e la citazione di “winter is coming” durante lo speciale di Natale, ha fatto sobbalzare il cuore di molti di noi. Ma le corrispondenze non si limitano solo alla settima stagione di Doctor Who. Le comparsate di attori di Game of Thrones vanno avanti da anni, anche quando GoT non esisteva ancora ovviamente. Ma bando alle chiacchiere e facciamo di nuovo una bella carrellata di personaggi presenti in entrambe le serie. Continua a leggere Doctor Who: Game of Thrones e Doctor Who

Doctor Who: Gli 11 Dottori + 1

elevenAspettando aspettando, mancano ancora circa 5 mesi a novembre e il tempo dobbiamo passarlo. Finora le informazioni che ci sono arrivate dall’episodio per il 50esimo anniversario del Dottore sono tante. Arrivano conferme di partecipazione, arrivano conferme dei grandi assenti (fra tutti il Nono Dottore e il Capitano Jack Harkness) e ci arrivano rivelazioni sulla trama, anche se la storia che verrà raccontata è ancora un mistero e forse è meglio così. Meglio non sapere cosa ci aspetta. Non perché potrebbe deluderci, ma perché la scoperta è sempre meglio di uno spoiler. Vale per lo speciale come per l’identità del 12esimo Dottore. Smith, infatti, è a due episodi dalla rigenerazione e poi…un’altra faccia per il Dottore. Ma chi sarà io sinceramente non voglio saperlo finché non me lo dirà la serie stessa. E così mi sono tenuto alla larga da tutti i blog che parlano di ipotesi, volti, rumors e quant’altro. Più che parlare del futuro della serie preferisco parlare del passato e prepararmi al 50esimo scorrendo i volti assunti dal Dottore in passato. E quindi perché non fare una bella carrellata per riscoprire insieme come sono passati 50 anni di Doctor Who. Continua a leggere Doctor Who: Gli 11 Dottori + 1

Game of Thrones 3×09

6dcf938f6424330f0644dc8063fb4f3cArrivo con un po’ di ritardo alla recensione della puntata di questa settimana. Un ritardo che non è causato dalla mia pigrizia, ma dal fatto che ancora non mi sono del tutto ripreso da questa nuova puntata di GoT. Per 8 episodi non è successo veramente nulla e ora…mamma mia, che roba. Ogni tanto Martin ci fa ricordare che non stiamo seguendo questa serie solo per le belle ambientazioni e gli intrighi, ma soprattutto perché lui è un pazzo scatenato. Ce lo ha insegnato bene quando quasi al termine della prima stagione fece decapitare Eddard Stark, che fino a un minuto prima sembrava il protagonista di tutta la vicenda. Martin, però, vuole raccontare qualcosa di fantasy ma allo stesso tempo molto reale. Una realtà dove non c’è quasi mai un Deus Ex Machina che arriva a portare in salvo l’eroe o la damigella di turno. Cinema e serie hanno abituato la nostra mente all’arrivo di un soccorso nel momento del bisogno più estremo, a pochi attimi dalla morte di un personaggio fondamentale. Martin sfrutta questa falla nella nostra logica: la divina provvidenza non esiste…se qualcuno sta per essere ucciso, con tutta probabilità sarà ucciso…questa è la cruda realtà. Dopo il salto inizio con lo spoileraggio. Continua a leggere Game of Thrones 3×09

10 serie tv che hanno reso la mia vita degna di essere vissuta

poltergeist-tvChi mi conosce sa che avrei voluto chiamare questo nuovo post “10 serie tv che se non l’hai viste non sei nessuno”, ma avrebbero potuto benissimo rigirarmi in faccia la cosa sparando una serie tv che io stesso non ho visto, tipo Lost (mi sono fermato alla seconda stagione, troppa noia). Comunque, come ho fatto la settimana scorsa per i libri, continuo questa settimana con le serie tv, forse attualmente mia passione primaria. Sono tante tante e ridurre il tutto a 10 titoli non è stato facile, ma ho deciso di fare un lavoro ulteriore sottolineando, dove possibile, la migliore puntata trasmessa di quella serie, che a volte può non coincidere con quelle finali di stagione. Basta ciance, iniziamo a partire dalla numero 10. Continua a leggere 10 serie tv che hanno reso la mia vita degna di essere vissuta

Game of Thrones 3×08

got 3x08Mancano due puntate alla fine di questa estenuante serie di GoT e si è visto veramente poco fino a questo momento. Si chiacchiera, si discute, si progetta, si canta, si muove la bocca per farne uscire dei suoni che assomigliano a delle parole…ma poi quando è il momento di fare qualcosa di serio, ci si blocca. E che palle, ragazzi. Martin ti sei preso il pomeriggio libero? Va bene, va bene, fa tutto parte della trama che si infittisce e lo spago di che si annoda su se stesso, come le cuffie dell’ipod. Comunque senza ulteriori indugi iniziamo gli spoiler di questa ottava puntata “col botto” (rispetto alle altre). Continua a leggere Game of Thrones 3×08

Doctor Who – 7×13 The name of the Doctor – Season Finale

PUNTATA SPETTACOLARE!! Mi rimangio tutte le cattiverie che ho detto finora su questa seconda metà della settima stagione, tutto serve a uno scopo.
Ho deciso di non mettere la solita foto all’inizio del post di oggi, ma un video che fa da prequel a quest’ultima puntata di stagione. Un video che in pochi attimi fa capire il tono drammatico di questo episodio e spiega già cosa dobbiamo aspettarci: Trenzalore! Devo dire con sincerità che questo è stato uno dei migliori finale season che questa nuova serie di Doctor Who abbia mai avuto. Se nelle serie precedenti, infatti, il finale di stagione chiudeva la storia che aveva caratterizzato quell’annata (per riassumere i finali e le serie di tutte le ultime 6 stagioni con delle caratterizzazioni potremmo dire: Bad Wolf, Universi paralleli e Torchwood, Vote Saxon, Donna Dottore e Rigenerazione, Crepa, Lago Silenzio), questo finale fa lo stesso lavoro, aprendo però anche a un futuro fitto di misteri. Continua a leggere Doctor Who – 7×13 The name of the Doctor – Season Finale