I 10 film più attesi del 2014

F6GapPvlSiamo quasi alla fine di questo 2013 cinematografico (di cui faremo un breve sunto a fine anno), ma iniziamo già ad andare oltre con lo sguardo e a vedere cosa ci riserva il 2014. Anno da ricordare o da dimenticare? Lo scopriremo solo vivendo. Intanto i primi rumors sulla prossima stagione cinematografica vedono arrivare nelle sale film abbastanza degni di nota e che un pubblico nerd difficilmente può lasciarsi scappare. Vediamo, infatti, dei buoni titoli distopici o post-apocalittici, anche sul lato cinecomics (ormai genere a se stante) la scelta non manca di certo, per non parlare dell’area sci-fi. Stop alle chiacchiere quindi e andiamo a vedere i 10 film più attesi del 2014 e perché promettono di essere così figherrimi!

 10. Godzilla

Wallpaper_Godzilla_2014_1600x1200_JPosters

Ennesima trasposizione cinematografica per il Kaiju più famoso di tutti i tempi: il giapponesissimo Godzilla, dinosauro immenso spesso legato ai disastri e alle degenerazioni del nucleare. L’uscita del film in Italia è prevista per il 16 maggio 2014. La pellicola è diretta da Gareth Edwards, che nel 2010 si era già cimentato nell’esperimento Kaiju grazie al suo film Monsters (che mi dicono sia piuttosto bello, ma ce l’ho da una parte da due mesi e ancora non ho trovato il tempo di vedere).
Perché vederlo: il film promette di essere un action sci-fi ai limiti dell’ecatombe, con 600 comparse solo per una scena, elicotteri che piovono dal cielo e un lucertolone immane che si aggira per il mondo.

09. The Lego Movie

the-lego-movie-batman

Da alcuni anni la Lego ha iniziato una vasta operazione di risalita e conquista del mercato dell’entertainment, a partire dai videogiochi fino a dei piccoli film sui supereroi della DC e della Marvel. Questo The Lego Movie (7 febbraio 2014), però, promette di essere la botta definitiva per il rilancio. Girato in parte in stop motion e in parte in animazione classica, il film riunisce una serie incredibile di personaggi della cultura popolare mondiale da mettere paura. Con questo film la Lego punta decisamente a diventare il terzo polo dell’animazione dopo Pixar e Dreamwork.
Perché vederlo: perché il trailer pare un’accozzaglia di altri film, con personaggi messi giù a casaccio, ma allo stesso tempo pieno di nerdaggine.

08. Capitan Harlock

01-space-pirate-captain-harlock

E’ il film atteso del 2014 che esce per primo. Sarà nelle sale dal primo gennaio, infatti, anche se ci sarà da vedere in quante sale verrà distribuito. Prodotto dalla Toei Animation, è un esperimento digitale costosissimo, visto che è fatto interamente in CGI. Il contesto è quello classico a cui ci ha abituati l’anime omonimo: pirati spaziali, alieni e invasioni. Serve altro?
Perché vederlo: Chi è cresciuto negli ’80 deve il suo coraggio agli insegnamenti di Harlock, per quelli che non l’hanno mai visto è un buon modo per sapere cosa vi siete persi e disperarvi.

07. Capitan America: The Winter Soldier

captain-america-the-winter-soldier-reveals-first-imagePer chi conosce un po’ la storia fumettistica di Cap, in questo film non c’è alcuna sorpresa. Sappiamo già chi si nasconde sotto il volto del Soldato d’inverno e il trailer in cui si vede con la maschera e i capelli lunghi, non ci impressiona affatto. Quello che ci piace di questo nuovo capitolo (3 aprile 2014) è che Cap porta una nuova uniforme, derivata direttamente dai fumetti, nello specifico è quella che indossa nei Secret Avengers. Dal trailer, inoltre, ci è dato capire che apparirà all’orizzonte un nuovo personaggio Marvel, anche se semisconosciuto ai più, ovvero Falcon.
Perché vederlo: perché ormai la Marvel ci ha schiavizzato con quest’epopea filmica infinita e non possiamo fare altrimenti.

06. Interstellar

interstellar_movie_new_movie_by_christopher_nolanChristopher Nolan torna al cinema dopo la saga del Cavaliere Oscuro con un film sci-fi…ottimo. Finora il regista non si era mai cimentato nel genere spaziale, ma i suoi film sono sempre molto graditi. Il film, previsto per una data indefinita nel 2014, riprende la teoria di Kip Thorne sui buchi neri e gli universi paralleli e noi intanto ci lecchiamo i baffi e tutta la barba.
Perché vederlo: perché è un film di Nolan che parla di universi paralleli…non vi bastava?

05. I guardiani della galassia

Guardians_of_the_galaxyAd agosto 2014 un nuovo team di super-tizi invade i cinema. Il film sempre siglato Marvel, mette in campo una delle squadre di supereroi meno conosciuta al di fuori dell’ambito fumettistico. Mai avrei immaginato che questo gruppo sarebbe apparso al cinema, segno che la Marvel non solo ha intenzione di rilanciarlo alla grande, ma anche che vuole tirar fuori dal sacco proprio tutti i personaggi che possiede.
Perché vederlo: perché c’è Vin Diesel che fa un albero gigante parlante e un procione armato fino ai denti, ma anche perché le reazioni al trailer lanciato al Comic-con di San Diego hanno fatto impallidire il trailer di The Avengers 2.

04. Mad Max: fury road

mad-max-fury-road-tom-hardyL’eroe post-apocalittico Mad Max torna al cinema (data indefinita) dopo 26 anni di nulla. E’ un remake? Un reboot? Un sequel? Ancora non si è capito, ma fa parte di questa lista per un unico motivo: alla regia c’è George Miller, quello che ha filmato i primi tre capitoli della saga omonima e non un parvenue della regia che vuole farsi bello con un titolo già famoso. Per la prima volta mancherà Mel Gibson, troppo impegnato nelle preghiere serali. Si dice che Jeremy Renner abbia fatto carte false per accaparrarsi il ruolo, ma Miller gli ha dato un due di picche enorme e ha espressamente chiesto che la parte venne affidata a Tom Hardy.
Perché vederlo: perché se sei cresciuto con il mito post apocalittico di Mad Max ci sono cazzi che tengano.

03. X-men: days of future past

x_men__days_of_future_past__trio_poster_by_valmont1702-d6f4vdkAncora cinecomics e ancora Marvel. Ennesimo film sugli X-men (22 maggio 2014) che promette di unire due generazioni di mutanti al cinema, quella di X-men l’inizio con McAvoy e Fassbender e quella classica vista nei primi film con Patrick Stewart e Ian McKellen. La storia sembra vertere sul futuro distopico spesso visto nei fumetti degli X-men, dove la razza mutante è reclusa in campi di lavoro e controllata dalle sentinelle. L’unica speranza è cambiare il passato, inviando Wolverine come messaggero per lo Xavier degli anni ’60, con tanto di baffetti da pedofilo e pantoloni a zampa.
Perché vederlo: perché nonostante i film sugli x-men si contraddicano spesso da soli, questo esperimento fra presente, futuro e passato sembra avere del fighismo inside.

02. I, Frankenstein

I-Frankenstein-PosterIl film (24 gennaio 2014) non potrebbe essere più lontano dal romanzo di Mary Shelley, ma poco importa visto che è tratto da una graphic novel di Kevin Grievoux, che vede il colosso risorto menar le mani con demoni e creature varie. Non il solito mostro stupido e malfermo, quindi, ma un gigante incompreso, gentile e palestrato.
Perché vederlo: perché viaggia pericolosamente sul filo del rasoio tra figa maxima e cagata immane, dobbiamo scoprire da che parte cade.

01. The edge of tomorrow

edge-of-tomorrow-cruise-blunt-bigTom Cruise ormai pare essersi dato allo sci-fi in tutto e per tutto. A dimostrazione c’è questo The edge of Tomorrow (29 maggio 2014), tratto dal romanzo giapponese All you need is Kill e gli amici nipponi in quanto a roba strana sono i primi sul campo. Il film pare essere una sorta di Ricomincio da Capo, in cui Cruise è costretto a rivivere all’infinito la stessa giornata, peccato che sia durante una super guerra futura.
Perché vederlo: perché le armature sembrano quelle di Gears of War, perché c’è una guerra alieni-umani come in Halo e perché Cruise viene praticamente mandato a morire come accade in Source Code.

Annunci

8 pensieri su “I 10 film più attesi del 2014”

  1. Io personalmente non vedo l’ora di vedere I guardiani della Galassia soprattutto per la presenza di Karen Gillan che ho amato tantissimo in DW! Alcune di queste uscite me le ero perse, sicuramente vedrò più di un film di quelli che hai citato 🙂

  2. Pensavo che Interstellar arrivasse nel 2015. Meglio così.
    E poi anche gli X-Men li attendo con ansia.
    Ovviamente da vedere anche tutti gli altri (tranne i Lego: non mi piacciono i film di animazione).
    Già che ci sono mi permetto di suggerirti due titoli che in questa lista ci starebbero sicuramente bene:
    – Sin city 2
    – Transformers 4

    1. Interstellar si dice 2014, ma a data imprecisata.
      Sin city 2 l’ho visto ma ero indeciso se metterlo o meno, invece transformer 4 nn so…ho sempre un po’ paura di micheal bay, perché il 2 e il 3 di wuesta saga nn è che mi siano piaciuti molto.

      1. Probabilmente Sin City sarà una cagata… ma non credo ce potrò trattenermi.
        Vale lo stesso discorso per Transformers 4, ma amo troppo gli Autobot…

  3. PER ME L’UNICO VERAMENTE DA VEDERE E’ QUELLO DI NOLAN..MOLTI DEGLI ALTRI SARANNO PURA SPAZZATURA..CON TOM CRUISE CHE ORMAI E’ SINONIMO DI FLOP..
    DEGLI ALTRI SALVO GLI X MAN..e POCO ALTRO..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...